BannerTopDEF2

Salsomaggiore: a S. Antonio la celebrazione eucaristica in ricordo di Ilaria Guerreschi

Martedì 6 aprile prossimo durante la celebrazione eucaristica delle ore 18 presso la parrocchia di S. Antonio a Salsomaggiore verrà ricordata Ilaria Guerreschi a un anno dall’improvvisa scomparsa.

Ilaria, donna di grande fede, ha dedicato la sua vita al prossimo e alla parrocchia: era catechista, membro del consiglio parrocchiale, ministro straordinario dell’eucarestia, lettrice durante le celebrazioni. Sempre generosa e disponibile, era presente ad ogni iniziativa promossa dalla parrocchia. Tutti la ricordano per il suo dolce sorriso e per la gioia che l’ha sempre contraddistinta. La scorsa estate alcuni amici e colleghi catechisti hanno allestito una piccola biblioteca in suo ricordo nei locali della canonica della parrocchia: questi libri che le sono appartenuti, e che custodiva con cura, sono ora a disposizione dei parrocchiani e di chiunque li voglia leggere. “Così è come se vivesse attraverso le annotazioni che ha fatto ad ognuno di questi testi” hanno detto gli amici. A un anno dalla scomparsa i parrocchiani e i catechisti desiderano ricordarla con la preghiera di S. Agostino: “Se mi ami non piangere”.

Se conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo, se potessi vedere e sentire quello che io sento e vedo in questi orizzonti senza fine e in questa luce che tutto investe e penetra, non piangeresti se mi ami! Sono ormai assorbito dall’incanto di Dio, dalle Sue espressioni di sconfinata bellezza. Le cose di un tempo sono così piccole e meschine al confronto! Mi è rimasto l’affetto per te, una tenerezza che non hai mai conosciuto! Ci siamo amati e conosciuti nel tempo: ma tutto era così fugace e limitato! Io vivo nella serena e gioiosa attesa del tuo arrivo tra noi: tu pensami così, nelle tue battaglie pensa a questa meravigliosa casa, dove non esiste la morte, e dove ci disseteremo insieme nel trasporto più puro e più intenso alla fonte inestinguibile della gioia e dell’amore. Non piangere più, se veramente mi ami!”.

983847a4 d280 4a0f 8393 3f1f3e94fcf9