BannerTopDEF2

A Busseto la testimonianza di suor Chiara Bottazzi

La parrocchia San Bartolomeo a Busseto ha vissuto con particolare intensità la Giornata mondiale delle vocazioni di domenica 25 aprile scorso.

La giovane bussetana suor Chiara Bottazzi, fisioterapista e neolaureata in Scienze Religiose a Roma, ha offerto la sua testimonianza nella liturgia eucaristica vespertina.

Dopo l’omelia del parroco don Luigi Guglielmoni, suor Chiara ha evidenziato l’esigenza di “allenarsi” all’ascolto del Signore e di avere il coraggio di seguirlo. Ha poi richiamato l’importanza di essere sempre più consapevoli della fede e della propria vocazione nella Chiesa, che non è solo quella della consacrazione ma anche quella del Battesimo. Ha poi raccontato del suo attuale servizio presso le donne che vivono in comunità come misura alternativa agli arresti domiciliari. Una testimonianza semplice ed efficace, data col sorriso e la freschezza della sua giovane consacrazione.

I ragazzi del catechismo e i giovani della parrocchia hanno ascoltato con gioia suor Chiara e sono in contatto con lei.

c560ec22 b49a 47f5 b51e 4ce51f42a0b7