BannerTopDEF2

Busseto, le iniziative per il Natale dei ragazzi della parrocchia

I ragazzi della parrocchia di San Bartolomeo in Busseto si sono preparati al Natale con tre gesti importanti, vissuti di seguito nel pomeriggio della domenica precedente il Natale. Insieme ai tamburelli degli Alpini, al Vice sindaco Milva Furlotti e all'assessore Nicolas Passera la prima tappa è stata presso la Casa di Riposo dove, davanti alla presidente Nicoletta Carbognani e agli ospiti, sono stati eseguiti alcuni canti natalizi e letti alcuni testi relativi all' anzianità, al valore della vita e al mistero del Natale. Sono stati poi consegnati tre cesti contenenti "Gesù Bambino" in gesso confezionati in modo tale da poter essere tenuti sul comodino. Anche gli anziani hanno donato un manufatto e un biglietto augurale, segni della loro attiva partecipazione ad un evento che sta diventando una bella tradizione.
Poi in Collegiata, in un contesto di preghiera, il coro parrocchiale ha eseguito alcuni brani: "Cantate Domino" di Valentino Miserachs; "Lauda rinascimentale gaudete"; "La luce è venuta nel mondo" di Joh Purifoy; "Ecco un'aurora". "Mentre il silenzio", con parole di Padre David Maria Turoldo e musica di Beppe Cantarelli. All'organo era presente il maestro Dino Rizzo, mentre ha diretto il maestro Luca Veneziani che ha fatto anche la voce solista in "Oh Holy Night" di Adam. Davvero una stupenda esperienza di meditazione e di orazione, in sintonia con quanto indicato dal Vescovo Ovidio nella sua lettera pastorale 2022-2023 "Chiesa in preghiera".
Poi è toccato agli adolescenti che hanno rappresentato "Guardando la stella", la storia del Natale. Guidati dalla regia di Fiorella Bia, indossando costumi molto belli, i giovani attori hanno recitato molto bene, immedesimandosi nella propria parte. Al termine, un lungo applauso ha accomunato il coro e gli adolescenti.

Al termine, la merenda offerta a tutti i partecipanti sul sagrato della chiesa. Un bel pomeriggio che ha riunito la comunità civile e religiosa. Infatti in piazza VBusseto,erdi si è tenuto uno spettacolo di una trapezzista e l'immancabile presenza di Babbo Natale con gli Alpini.